Fiere & Mercatini a Viterbo

gio24gen(gen 24)10:00 amdom13ott(ott 13)6:30 pmDONNE corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione in corso alla Galleria d’Arte Moderna di Roma(gennaio 24) 10:00 am - (ottobre 13) 6:30 pm Galleria Comunale d'Arte Moderna Organizzatore: Zètema Progetto Cultura Lazio:Eventi,Eventi a Roma

Dettagli

DONNE corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione, la mostra in corso con successo dal 24 gennaio fino al 13 ottobre 2019 alla Galleria d’Arte Modena di Roma, si arricchisce di nuove opere che andranno a comporre dei veri e propri “omaggi” a cinque importanti artiste contemporanee: Marina Abramović, Carla Accardi, Mirella Bentivoglio, Maria Lai e Titina Maselli.

Inoltre, è stato anche realizzato un corposo programma di incontri culturali, performances, proiezioni, readings e azioni teatrali, nell’intento di ricostruire attraverso la storia, le arti, la cultura e le artiste protagoniste del periodo, un’immagine a più riflessi dell’evoluzione della rappresentazione del corpo della donna fra XX e XXI secolo.

La mostra, a cura di Arianna Angelelli, Federica Pirani, Gloria Raimondi e Daniela Vasta, è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Organizzazione Zètema Progetto Cultura, in collaborazione con Cineteca di Bologna e Istituto Luce. Mentre il programma degli eventi è stato realizzato anche con la collaborazione di: Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, RAI Teche e Società Italiana delle Storiche.

Dal calendario degli appuntamenti.

OMAGGI ALLE ARTISTE

MARIA LAI, opera in mostra dal 2 aprile al 5 maggio 2019.

TITINA MASELLI, opere in mostra dal 7 maggio al 16 giugno 2019.

In collaborazione con Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale.

MARINA ABRAMOVIĆ, opera in mostra dall’18 giugno al 21 luglio 2019.

In collaborazione con Istituzione Bologna Musei – MAMBO Museo Arte Moderna Bologna.

CARLA ACCARDI, opere in mostra dal 23 luglio al 1 settembre 2019.

In collaborazione con ARCHIVIA Archivi Biblioteche Centri Documentazione delle Donne, Roma

MIRELLA BENTIVOGLIO, opera in mostra dal 3 settembre al 13 ottobre 2019.

IN PROGRAMMA

INCONTRI TRA LA STORIA E LE DONNE

a cura della Società Italiana delle Storiche

PERCORSI E AZIONI D’ARTE, PENSIERO E VITA DI DONNE

PERFORMANCES

EVENTI ON OPEN AIR

OSSERVARE E INTERPRETARE L’OPERA

CON LE VISUAL THINKING STRATEGIES

visite guidate

Indirizzo:

Galleria d’Arte Moderna

Roma, Via Francesco Crispi, 24

Orario

Dal 24 gennaio al 13 ottobre 2019
da martedì a domenica ore 10.00 – 18.30
L’ingresso è consentito fino a mezz’ora prima dell’orario di chiusura

Per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli Avvisi

Organizzazione: Zètema Progetto Cultura

Per informazioni: il sito

Accessibilità:

Il museo è accessibile da via Zucchelli, 7 (telefonando ai numeri: 06 4742848 e 06 4742909). All’interno del museo è disponibile una carrozzina per chi ha difficoltà di deambulazione.

Per conoscere gli appuntamenti della didattica dedicata consultare i Progetti accessibili

Video LIS

Fonte per informazioni e foto: Zètema Progetto Cultura

 Foto in evidenza: Maria Lai, Misurare l’infinito, 1987, filo su tela, plexiglas, cm 120 x 215, inv. AM 5245

Organizzatore

Zètema Progetto Cultura

apr(apr 17)8:20 pmnov(nov 3)10:20 pmViaggi nell’antica Roma - Spettacoli multimediali per rivivere la storia del Foro di Cesare e del Foro di AugustoMonth Long Event (aprile) Foro di Cesare e Foro di Augusto Organizzatore: Zètema Progetto Cultura Lazio:Eventi,Eventi a Roma

Dettagli

Viaggi nell’antica Roma

Spettacoli multimediali a cura di Piero Angela e Paco Lanciano, con la storica collaborazione di Gaetano Capasso e con la Direzione Scientifica della Sovrintendenza Capitolina. I due spettacoli possono essere ascoltati in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese).

FORO DI AUGUSTO_ Foto di Andrea Franceschini

Orari – Foro di Augusto: Dal 17 al 30 aprile: tutti i giorni ore 20.20 – 21.20 – 22.20 (3 repliche). Chiuso il 19 aprile per motivi di sicurezza determinati dallo svolgersi della Via Crucis al Colosseo.
Dall’1 maggio al 31 agosto: tutti i giorni ore 21.00 – 22.00 – 23.00 (3 repliche)
Dall’1 al 30 settembre: tutti i giorni ore 20.00 – 21.00 – 22.00 (3 repliche)
Dall’1 ottobre al 3 novembre: tutti i giorni ore 19.00 – 20.00 – 21.00 (3 repliche)

Durata: 40 minuti

Orari – Foro di Cesare
Dal 17 al 30 aprile: dalla domenica al venerdì dalle ore 20.20 alle 22.20 (7 repliche); sabato dalle ore 20.20 alle 22.40 (8 repliche). Chiuso il 19 aprile per motivi di sicurezza determinati dallo svolgersi della Via Crucis al Colosseo.
Dall’1 al 31 maggio: dalla domenica al venerdì dalle ore 20.40 alle 23.00 (8 repliche); sabato dalle ore 20.40 alle 23.20 (9 repliche).
Dall’1 giugno al 31 luglio: tutti i giorni dalle ore 21.00 alle 23.40 (9 repliche)
Dall’1 al 31 agosto: tutti i giorni dalle ore 20.40 alle 23.40 (10 repliche).
Dall’1 al 30 settembre: dalla domenica al venerdì dalle ore 20.00 alle 23.00 (10 repliche); sabato dalle ore 20.00 alle 23.20 (11 repliche).
Dall’1 ottobre al 3 novembre: tutti i giorni dalle ore 19.00 alle 22.20 (11 repliche).

Durata: 50 minuti 
Spettacoli ogni 20 minuti

Luogo: Foro di Cesare e Foro di Augusto

Foro di Augusto – Fori Imperiali – Foro di Augusto
Via Alessandrina, lato Largo Corrado Ricci

Foro di Cesare C_Papi 222394

Foro di Cesare: Foro di Traiano, in prossimità della Colonna Traiana (Per assistere allo spettacolo itinerante all’interno del Foro di Cesare, l’accesso avverrà attraverso la scala collocata in prossimità della Colonna Traiana. Il pubblico attraverserà quindi il Foro di Traiano su una passerella appositamente realizzata e percorrendo la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, raggiungerà il Foro di Cesare).

Promosso da: Sono promossi da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e prodotti da Zètema Progetto Cultura.

Accessibilità: entrambi gli spettacoli sono fruibili da persone con disabilità.

Per il Foro di Augusto: sono previsti, su apposite pedane, 6 posti + accompagnatore per ogni replica

Per il Foro di Cesare: in prossimità della Colonna Traiana un ascensorino consente di scendere al livello dell’area archeologica e poi su una passerella si percorre il tracciato interessato dalla visita.

 sito: http://www.viaggioneifori.it/

Fonte per informazioni e foto: Zètema Progetto Cultura

Organizzatore

Zètema Progetto Cultura

gio03ott7:00 pmgio7:00 pmGiovedì della Villa a Villa MediciProseguono gli appuntamenti culturali nel mese di ottobre 20197:00 pm - 7:00 pm Villa Medici, Viale Trinità dei Monti, 1Lazio:Eventi,Eventi a Roma

Dettagli

Giovedì 3 ottobre –  “La passion de Jeanne d’Arc”. Corrado Nuccini e Xabier Iriondo.

I due musicisti, per la prima volta insieme sul palco, si esibiranno in un “cine-concerto”. La proiezione del film La passion de Jeanne d’Arc, capolavoro del cinema muto del 1928 diretto da Carl Theodor Dreyer, è infatti accompagnata da una particolare performance musicale che vede Iriondo suonare il mahai metak, un cordofono a dieci corde di sua invenzione nonché la chitarra elettrica con alcuni effetti di sua progettazione e Corrado Nuccini esibirsi con chitarra elettrica e sintetizzatori. 

Xabier Iriondo e Corrado Nuccini:

Xabier Iriondo è un musicista di origini basche, Entra a far parte del gruppo rock “Afterhours” – band nata nel 1986 da un’idea di Manuel Agnelli –  nel 1992, diventandone a tutti gli effetti l’anima più creativa e sperimentale. Con la band milanese partecipa alla realizzazione di album che hanno segnato un’epoca nella musica alternativa italiana come “Germi” e “Hai paura del buio” prima della temporanea uscita dal gruppo nel 2002. Tornerà a suonare con Manuel Agnelli nel 2010.

Corrado Nuccini Fondatore, voce e chitarra del gruppo rock “Giardini di Mirò” con cui ha realizzato 5 album. Ha collaborato alla stesura di numerose colonne sonore di film, (“Sangue” di Libero di Rienzo, “Prendimi e portami via” di Tonino Zangardi e “Un gioco da ragazze” di Matteo Rovere) oltre ad aver sonorizzato diverse pellicole per il Museo del Cinema di Torino e nel 2018 e, in occasione del Seeyousound Festival di Torino, ha rimusicato dal vivo con Enrico Gabrielli e “Iosonouncane” il film muto del 1913 “Ingeborg Holm”.

 

 I Giovedì della Villa

Incontri aperti al pubblico che iniziano a partire dalle ore 19.

Ingresso gratuito nel limite dei posti disponibili | incontri in francese e in italiano con traduzione simultanea. Per info: www.facebook.com/VillaMedici.VillaMedicis 

Villa Medici – Accademia di Francia a Roma – Viale Trinità dei Monti, n. 1

Tel. 06.67611 – sito: www.villamedici.it

Informazioni e foto da: Accademia di Francia a Roma – Villa Medici