ArenAniene: “ogni sera un film che ha vinto un premio” – Terza Edizione 2019

Parco di Ponte Nomentano (30 luglio - 3 settembre)

ArenAniene, rassegna di film, iniziative culturali e ambientali, al Parco di Ponte Nomentano – zona quartiere Montesacro, torna anche quest’anno con la sua terza edizione, dal 30 luglio al 3 settembre.

 ArenAniene si svolge nell’ambito della rassegna “Estate Romana 2019”, promossa da Roma Capitale  – Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. L’organizzazione di ArenAniene anche quest’anno è a cura di Mediterranea Production (per il triennio 2016-2019); con la direzione artistica di Patrizia Di Terlizzi e quella organizzativa di Giulio Gargia.

ArenAniene (foto 3)

L’iniziativa ha già preso il via ieri sera, 30 luglio.

Dopo i saluti istituzionali di Stefano Sampaolo, vice presidente del III Municipio, la prima serata ha visto come ospite Daniele Savelli, storico cantautore di Montesacro, che ha omaggiato il pubblico con un video musicale dedicato al quartiere e a seguire un tributo a Rino Gaetano.

Proiezione della serata di apertura: Il primo re di Matteo Rovere – storico – nastro d’argento 2019 miglior fotografia.

Previsti vari ospiti per questa edizione, il regista Paolo Zucca che racconterà al pubblico, attraverso un video messaggio, il suo film L’uomo che comprò la luna, commedia ‘etnica’ dalla trama surreale, domenica 4 agosto e il filmmaker Stefano Landini, che il 3 settembre presenterà il documentario Cocktail bar. E ancora poeti e performer come Alessandro D’Agostini, Sandro Di Segni, Capodiluce, Fabio Sebastiani e Agostino Raff.

 La rassegna conferma, come nelle due edizioni precedenti, la sua formula riassunta nello slogan “ogni sera un film che ha vinto un premio”.

ArenAniene unisce alle tradizionali caratteristiche dello svago serale estivo, la ricerca della qualità del prodotto cinematografico e prevede un ricco programma con una selezione, anche quest’anno, dei film premiati nei festival di tutto il mondo e apprezzati dalla critica e dal pubblico; inoltre, una volta alla settimana, la wild card della direzione artistica selezionerà un lavoro ritenuto particolarmente meritevole.

Per sei sere alla settimana, fino al 3 settembre, un pezzetto di Venezia, Cannes, Berlino, Taormina, Roma, Los Angeles approderà sulle rive dell’Aniene.

Altri eventi

Molti gli eventi che arricchiranno la programmazione di ArenAniene 2019. Tra questi: un reading de Le notti bianche di Dostojevski, cercando di costruire un ponte tra letteratura e psicologia, a cura di Giampiero Strangio e Valeria Campinoti; la proiezione del trailer dello spettacolo Marx a Soho di Fabio Sebastiani e infine in chiusura l’anteprima di Viva il 68! performance dell’Oscar della radio, Zap Mangusta, un racconto in musica ed immagini del triennio che ha cambiato la nostra  storia.

ArenAniene (foto 4)

Film in programma, oggi e domani

Stasera, 31 Luglio, proiezione del film: Momenti di trascurabile felicità di Daniele Luchetti – premio Flaiano 2019 miglior sceneggiatura.

Domani, 1 Agosto: Tito e gli alieni di Paola Randi – fantascienza/commedia – Nastro d’argento 2019 miglior soggetto.  

Indirizzo: Via Nomentana 415, Roma

Per informazioni +39 06 92112645

Orario proiezioni: ore 21.15

Biglietto d’ingresso proiezioni film: 6 euro intero/5 euro ridotto

Il sito: http://www.arenaniene.it/

Il programma (QUI)

Quest’anno l’Arena aprirà tutti i giorni anche nel tardo pomeriggio, con uno spazio “L’AperiFilm”. Sarà possibile prendere un aperitivo al fresco del parco e partecipare ad uno degli appuntamenti che precedono il film della serata. Ci saranno workshop – in collaborazione con Lega Ambiente/Mondi Possibili, Tavola Rotonda, Interazioni Urbane, Rebike –  in materia di autoproduzione, di upcycling, di riparazione della bicicletta, di informatica, incontri di poesia, presentazioni di libri oltre ad altre iniziative in preparazione.

Orario eventi: ore 19.00

Prenotazioni: 

telefono: +39 366 3188501

e-mail: arenaniene@gmail.com

Fonte per informazioni e foto: ArenAniene