WONDERMAD È LA NONA MERAVIGLIOSA EDIZIONE DI GIOCHI SENZA BARRIERE

Allo Stadio dei Marmi di Roma, mercoledì 12 giugno

WONDERMAD – “Siamo tutti stranamente normali” è lo slogan di Giochi Senza Barriere Roma 2019. Lo Stadio dei Marmi di Roma, alle 20.30, ospiterà la IX Edizione del grande evento benefico, ideato e organizzato dall’Associazione art4sport ONLUS.

GSB 2018 Ph. Settimio Benedusi

Le varie gare in programma saranno ispirate al tema de Il Mondo delle Meraviglie per esaltare l’unicità del mondo paralimpico e la bellezza della diversità, oltre allo stupore e alla meraviglia che prova chi si apre ad esso senza preclusioni o pregiudizi.

Con il sostegno del Comitato Italiano Paralimpico – CIP, con il Presidente Luca Pancalli e del Comitato Olimpico Nazionale Italiano – CONI, con il Presidente Giovanni Malagò, e il patrocinio di Regione Lazio, Comune di Roma e Croce Rossa, 8 squadre, composte da adulti e bambini, disabili e normodotati, provenienti da Milano, Treviso, Livorno, Fano, Assisi, Roma, Oristano e da New York, scenderanno nell’Arena e si scontreranno in 4 sfide spettacolari.

Bebe Vio e i ragazzi di art4sport Team faranno parte delle squadre.

gsb2018

Tanti gli ospiti del mondo dello sport, della musica e dello spettacolo che prenderanno parte alla serata, presentata dal Trio Medusa: Luciana Littizzetto, Paolo Ruffini, Diana Del Bufalo, Frank Matano, Biondo, Giusy Ferreri, Matt&Bise, Martina Colombari, Giorgio Pasotti, Valentina Vernia e Rudy Zerbi, Awed, Giovanni Bruno, Danilo da Fiumicino, Giuseppe Maggio, Nicola Rizzoli e Stefania Spampinato.

Tra gli sportivi, oltre a Bebe Vio, Kristian Ghedina, Oney Tapia, Carlo Molfetta, Fabio Borini, Ian Mckinley, Marco Mordente, Nainggolan Radja, Martin Castrogiovanni e Mirco Scarantino.

 

GIOCHI SENZA BARRIERE ROMA 14/06/2018

Giochi senza Barriere sarà visibile in diretta streaming sui canali di Elevensports https://giochisenzabarriere.elevensports.it/; SKY realizzerà uno speciale da trenta minuti sulla manifestazione; inoltre, il programma andrà in onda sui canali di Sky Sport alcuni giorni dopo la serata e in replica nei giorni successivi.

L’evento che si svolge con l’amichevole partecipazione di Balich Worldwide Shows è realizzato con il supporto di un’ampia rete di collaborazioni, Sponsor, sponsor tecnici e Media Partner.

L’Associazione art4sport ONLUS è stata fondata dalla campionessa Bebe, insieme alla famiglia.

L’Associazione art4sport ONLUS, fondata a fine 2009, si è ispirata alla storia della campionessa Bebe (Beatrice Vio)  – una bambina con tante passioni tra cui quella per la scherma – che all’età di 11 anni, è stata improvvisamente colpita da una grave malattia che ne ha causato l’amputazione dei quattro arti. Ciò non le ha impedito di praticare la scherma in carrozzina e vincere trofei e medaglie.

L’Associazione art4sport ONLUS, diventata Associazione Benemerita del Comitato Italiano Paralimpico (CIP), utilizza lo sport come terapia fisica e psicologica, per avvicinare allo sport bambini e ragazzi con disabilità fisiche e portatori di protesi di arto; oltre a promuovere la conoscenza e la pratica dello sport paralimpico in Italia.

Nello specifico, i Capitani saranno:

MATT&BISE, BIONDO, DIANA DAL BUFALO, GIUSY FERRERI, FRANK MATANO, GIORGIO PASOTTI, MARTINA COLOMBARI, STEFANIA SPAMPINATO, FABIO BORINI, KRISTIAN GHEDINA, AWED IAN MCKINLEY, MARCO MORDENTE, NAINGGOLAN RADJA, ONEY TAPIA, MARTIN CASTROGIOVANNI, CARLO MOLFETTA, GIUSEPPE MAGGIO, NICOLA RIZZOLI, GIOVANNI BRUNO, VALENTINA VERNIA e MIRCO SCARANTINO

I Giudici saranno: LUCIANA LITTIZZETTO, PAOLO RUFFINI, RUDY ZERBI E DANILO DA FIUMICINO.

L’evento si potrà seguire in live streaming al link seguente: https://www.elevensports.it/live

Per info: sito art4sport

art4sport – Eventi

Per assistere all’evento (QUI)

Fonte per informazioni e foto: Goigest

Foto in evidenza: GSB 2018 Ph. Settimio Benedusi