Carnevale di Ronciglione

Tra Ussari, carri e maschere

Oggi, 5 marzo, Ronciglione festeggia il martedì grasso e la fine del Carnevale 2019. Gli eventi previsti per tutto il pomeriggio, fino a sera, hanno inizio alle 14.30 con il Campanone di Carnevale, la parata storica degli Ussari e la rappresentazione della Morte di Re Carnevale con la partenza del globo aerostatico; e a seguire, il “Saltarello” suonato dalla banda cittadina, una danza tradizionale di gruppo in piazza della Nave, che continuerà fino a sera, con momenti dedicati alla tradizione gastronomica locale.  

Carnevale di Ronciglione 2019

Con i festeggiamenti del martedì grasso, si chiude il Carnevale ed il periodo più pazzo dell’anno; e con il mercoledì delle ceneri inizia il tempo quaresimale, caratterizzato da pacatezza e moderazione anche nel cibo.

La banda (2018)

Il Carnevale di Ronciglione, in provincia di Viterbo, ha origini antiche e pare risalire al 1570, quando ebbero inizio le corse dei cavalli senza fantino; e solo in seguito, si ebbe l’inserimento del drappello degli Ussari, tradizione conservatasi fino ad oggi. Il Corso di Gala con maschere, carri allegorici e banda folcloristica ha sempre inizio con la parata storica degli Ussari; anche la banda cittadina ha una lunga tradizione.

Carnevale di Ronciglione 2018

Ciò che caratterizza il Carnevale di Ronciglione è innanzitutto il suo borgo a 24 chilometri da Viterbo e circa 63 chilometri da Roma, le cui origini risalgono probabilmente al secolo XI°. Si delinea inoltre, per un grande lavoro artigianale sia per la preparazione dei carri che per i costumi che sono frutto del lavoro sartoriale portato avanti nel tempo, secondo la tradizione.

La maschera tipica di Ronciglione è “Naso Rosso” e oltre al naso di colore rosso si caratterizza per il camicione bianco da notte; si muovono in gruppo i Nasi Rossi e portano allegria, cantano un inno al vino e offrono i maccheroni tenuti al caldo in un vaso da notte, ad indicare l’opposizione escremento-cibo, sterilità-abbondanza, vita-morte. Il pomeriggio di ieri, 4 marzo ha visto la tradizionale “Carica dei Nasi Rossi” e la degustazione del piatto tipico dell’occasione, i fagioli con le cotiche.

I Corsi di Gala del 2019 sono stati tre, domenica 17 e 24 febbraio ed infine domenica 3 marzo, con il 326° Corso di Gala. Le mascherate tutte molto fantasiose e colorate hanno visto sfilare bambini e adulti di tutte le età, in un turbinio di musica e danze. Vari e davvero numerosi gli altri eventi del Carnevale di Ronciglione 2019, tra momenti culturali come le rappresentazioni teatrali, mostre, l’apertura del Museo del Carnevale e spazi gastronomici con polenta, trippa, frittelle e porchetta.

Tra le altre iniziative, la Lotteria a premi del Carnevale 2019, il cui ricavato sarà devoluto per attività culturali e folcloristiche del Carnevale 2019.

Per le altre informazioni, il Programma 2019

Come arrivare a Ronciglione (QUI)

Contatti (QUI)

Fonte per informazioni il sito del Carnevale di Ronciglione

Foto di domenica 3 marzo 2019 e foto d’archivio del 2018.